Assembramenti a Ponte Milvio: aggredita troupe di Storie Italiane – Storie Italiane 21/12/2020



– Una troupe di “Storie italiane” è stata aggredita nel pomeriggio di domenica 20 dicembre, a Ponte Milvio. I giornalisti si trovavano sul posto per documentare gli assembramenti in violazione delle regole per il contenimento della pandemia quando un gruppo di persone ha aggredito l’operatore, rompendogli la telecamera

Nguồn: https://epicentreconcerts.org/

Xem thêm bài viết khác: https://epicentreconcerts.org/

20 Comments

  1. POTEVANO ANCHE FILMARE LE RAGAZZE SOTTO LE LORO GONNE LUNGHE……COSA KE LA RAI NON FA'ì PERCHE' E' STUPIDA

  2. Mio nonno mi disse ricordati che l ' albero senza il vento non si muove …quindi c'è sempre un motivo ….mi dispiace io sn un fans di storie italiane !!!!!

  3. State semplicemente raccogliendo ciò che avete seminato…….Siete e resterete pattume di Stato…..

  4. bene bastardi prima o poi ve le danno avete esasperato gli italiani con queste fanta notizie… e siamo agli inizi andrà sempre peggio altro che tutto bene.
    Andata a girare i video sulla droga mafie abusi sui cittadini big pharm etc siate costruttivi altrimenti vi si briscola sempre ogni giorno

  5. Fossi in voi mi guarderei le spalle..

  6. Bye bye giornalisti servi del sistema

  7. Siamo tutti individui e pure affamati ormai… quindi sarete sempre più in pericolo perché quelli da rieducare siete voi che GUADAGNATE SOPRA DISGRAZIE Altrui e pagati anche per far la spia e puntare il dito…
    Quindi fin che restate dentro uno schermo siete salvi.
    LA GENTE È STUFA DELLE VOSTRE BUFALE

  8. Spegni la Tv e il Virus non c'è più!

  9. Se aveste fatto il vostro lavoro come si deve sareste stati portati in trionfo come eroi e questo sarebbe stato giusto, quanto è giusto quello che è accaduto vista la vostra ostentazione nel raccontare una narrativa creata per far crollare l'economia e creare nuovi poveri, come sta accadendo da quasi un anno per un Virus che fa più poveri che morti.

  10. Questo dimostra quanto gli italiani non sopportino piu' la stampa serva del governo. Peccato che se la siano presa con un poveraccio stipendiato probabilmente per pochi euro e non con i direttori dei giornali del regime in atto. Daniele tu sei una da eliminare per la tua manifesta incapacita'.

  11. Hanno fatto benissimo la prossima volta ancora più forte ignorani rompicoglioni

  12. Fanno un servizio sanitario…che cazzata tremenda. Fanno terrorismo mediatico…vedi i camion militari di Brescia e Bergamo. Per la serie "ti sbatto il mostro in prima pagina". Vi hanno bastonato poco.

  13. Hanno fatto bene.
    Avete stufato con sta finta pandemia.
    I veri criminali siete voi giornalisti, i politicanti e le forze del disordine.
    Siete dei burattini servi camerieri prezzolati corrotti.
    Questa situazione deve finire e la pagherete tutti molto cara.

  14. Questo succede a chi fa terrorismo…. Ve le state cercando, e sarà sempre peggio , iniziate a lavorare seriamente potreste essere tra i perseguibili…. Tutto il resto sono cazzate

  15. Be sicuramente non mi metto a piangere per voi. Ogniuno riceve quello che si merita

  16. Bestie senza offesa alle bestie…chi passa alle mani per dimostrare la propria supremazia, di cosa poi, passa direttamente dalla parte del torto. Stiamo tornando al Medioevo…vergogna schifosi!!! 🤬🤬🤬

  17. Voi non siete giornalisti siete la gran cassa del regime

  18. Fate servizi sul signoraggio bancario su festini a roma tipo quelli di genovese dove partecipano politici preti magistrati sui vaccini sporchi da nanoparticelle al posto che rompere le ** a quelli che non mettono le mascherine e fanno bene a non metterla perche provoca ipercapinia e acidosi ed e contro l art.32 della costituzione

  19. Siete servi dei padroni massoni, state diffondendo false notizie per creare uno stato d'ansia continuo

  20. La Daniele é inguardabile e insopportabile !

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *